Richiesta Protesi Mammaria

La protesi mammaria esterna in silicone viene fornita gratuitamente dal Servizio Sanitario Nazionale ogni tre anni a tutte le donne sottoposte a mastectomia.
É necessario rivolgersi al proprio medico di famiglia per la compilazione di una richiesta di fornitura protesi mammaria esterna definitiva (cod. 06.30.18.006) per esiti di mastectomia. Tale richiesta va consegnata all’Ufficio Assistenza Protesica del proprio distretto sanitario.

Per quanto riguarda il distretto urbano di Pordenone (comprende i comuni di Pordenone, Cordenons, Porcia, Roveredo in Piano e San Quirino) ci si deve recare al

Distretto dell’A.S.S.6
a Pordenone c/o Villaggio del Fanciullo – Via de la Comina, 25
tel. 0434/344213-214
aperto il lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8,30 alle 10,30 e
il giovedì dalle 8,30 alle 10,30 e dalle 13,30 alle 16,30.
Chiuso il martedì.

Il tempo di attesa è di circa un mese, ma coincide più o meno con il tempo necessario per poter indossare una protesi definitiva senza problemi.

Nel frattempo si consiglia l’uso di una protesi di tipo provvisorio che può essere adoperata subito dopo l’intervento, permette di sentirsi a proprio agio dal punto di vista estetico e non ha controindicazioni. Le nostre volontarie forniscono la protesi provvisoria gratuitamente.
Nel caso la protesi definitiva dovesse rompersi dopo il primo anno, nel quale vale la garanzia, e prima dei tre anni previsti per la sostituzione, o nel caso di cambio taglia, si può richiederne una nuova firmando una dichiarazione dalla quale risulti che la protesi non è più funzionale e adatta allo scopo. Tale domanda può essere presentata un’unica volta.